Home Notizie Archivio 2013 Schneider Electric: Reflex iC60 Acti 9
Schneider Electric: Reflex iC60 Acti 9 Stampa
Scritto da Rodigari Mario   

16 Gennaio 2013

Schneider Electric: impianti d’illuminazione più semplici e versatili con l’interruttore Reflex iC60 dell’offerta Acti 9

Schneider Electric, lanciando la nuova gamma Acti 9, ha introdotto Reflex iC60: un rivoluzionario interruttore automatico con comando integrato che combina in un unico prodotto le funzioni di interruttore magnetotermico e di attuatore per i circuiti luce. Il prodotto risponde all’esigenza sempre più diffusa di poter realizzare in poco tempo impianti di illuminazioni evoluti, in particolare negli ambienti dotati di grandi superfici tipici del mondo building (palazzine, uffici, negozi, magazzini ecc.) o del settore infrastrutture (aeroporti, stazioni …).

Le applicazioni nel terziario e nell’ industriale richiedono, infatti, la maggior semplicità esecutiva possibile, accompagnata dalla possibilità di apportare modifiche in modo rapido per adattarsi ai cambiamenti che si presentano frequentemente nel ciclo di vita dell’impianto.

Inoltre, se è presente un sistema di supervisione affiancato al tradizionale controllo locale, la complessità progettuale ed esecutiva aumenta.

Reflex iC60 garantisce il risultato richiesto. La parte interruttore protegge la linea, mentre la parte attuatore integra le funzioni tipiche di un contattore e di un relè passo-passo, potendo ricevere sia comandi impulsivi sia comandi mantenuti a 230 V CA.  Non solo: Reflex iC60 può essere interfacciato direttamente con un sistema di supervisione o con un PLC a 24 V CC senza l’utilizzo di nessun componente aggiuntivo.

Reflex iC60 è dotato di diverse modalità di funzionamento, adeguate a qualunque esigenza impiantistica; dispone di ausiliari di stato integrati che segnalano la posizione di apertura e di chiusura sia della parte magnetotermica sia della parte attuatore.

La gamma Reflex iC60 è disponibile con correnti nominali fino a 63 A ed è compatibile con i blocchi differenziali Vigi iC60 della gamma Acti 9; può di conseguenza rispondere alla maggior parte delle applicazioni d’illuminazione, semplificando la progettazione e la scelta dei componenti.

Dal punto di vista dell’installazione, i collegamenti di potenza si dimezzano e la parte del cablaggio di controllo, spesso la più complessa, si riduce fino al 70%. E anche lo spazio occupato in quadro può diminuire.

Inoltre, Reflex iC60 massimizza la continuità di servizio avendo un funzionamento bistabile e semplifica la manutenzione, grazie all’indicatore LED sul fronte che consente di avere l’immediata lettura della modalità di funzionamento e dello stato del dispositivo.

Anche per quanto riguarda la sicurezza il prodotto offre prestazioni di alto livello. Reflex iC60 ha un doppio isolamento sul fronte, integra la caratteristica VisiSafe della gamma Acti 9, è dotato del meccanismo di chiusura rapida degli interruttori magnetotermici iC60 ed è conforme alla norma CEI EN 60947-2. Per la sicurezza delle operazioni di manutenzione il Reflex iC60 è inoltre dotato di un pratico dispositivo di blocco a lucchetto integrato.

Per l’insieme delle sue specifiche, Reflex iC60 è la migliore soluzione per gli impianti di illuminazione ed è progettato per adattarsi in modo semplice ai requisiti dinamici delle applicazioni per il controllo dell’illuminazione nel settore terziario e industriale.

Ritorna all'Indice
Ultimo aggiornamento Mercoledì 16 Gennaio 2013 19:58