Home Notizie Archivio 2013 Schüco Italia
Schüco Italia Stampa
Scritto da Rodigari Mario   

10 Gennaio 2013

Schüco Italia presenta il programma “Un risparmio che cresce!”

Schüco Italia, da sempre impegnata nella sensibilizzazione sull’uso delle fonti rinnovabili e sulla ricerca di efficienza energetica, presenta il programma “Un risparmio che cresce!” Schüco Italia conferma la propria sensibilità sul tema della tutela ambientale presentando il programma “Un risparmio che cresce!”.

In linea con il Piano sul Clima dell’Unione Europea che prevede la riduzione del 20% delle emissioni di CO2, l’incremento del 20% della produzione energetica da fonti rinnovabili e il risparmio del 20% dell’energia utilizzata entro il 2020, l’azienda padovana lancia la propria proposta di contenimento energetico. “Un risparmio che cresce!” mette in evidenza vantaggi concreti che si consolidano durante i 20 anni di vita dell’impianto fotovoltaico cui si aggiunge un importante contributo alla salvaguardia ambientale. La premessa che ha portato allo sviluppo del programma di Schüco è semplice: il fabbisogno energetico è in costante aumento, così come i costi dell’energia tradizionale; nel 2012 l’incremento rispetto all’anno precedente è stato del 18%. L’utilizzo delle fonti rinnovabili non solo consolida l’impegno ecologico-ambientale, ma consente di ottenere anche un considerevole contenimento economico della spesa. Per determinare l’effettivo risparmio, Schüco ha sviluppato uno strumento informatico di simulazione che consente di calcolare la riduzione effettiva dei consumi e i vantaggi concreti che si possono ottenere in relazione ai diversi parametri di riferimento, quali le caratteristiche dell’impianto o l’area geografica. “L’interesse e la sensibilità nei confronti delle tematiche green è indubbiamente in forte crescita sia per la volontà di garantire un futuro migliore ai propri figli, sia per contribuire a preservare l’ambiente. È vero anche che gli investimenti dedicati alle energie rinnovabili sono rallentati dal perdurare della situazione di flessione economica. Per supportare le famiglie a scegliere le energie pulite, Schüco Italia ha sviluppato il programma ‘Un risparmio che cresce!’ che prevede indicatori misurabili di contenimento dei costi, cui si aggiungono concreti benefici economici che derivano dall’accesso a forme di finanziamento esclusive e vantaggiose”, spiega Valentina Mazzucato, responsabile marketing Divisione Nuove Energie di Schüco Italia. Un esempio concreto: considerando un impianto nel Nord Italia, a Bologna, che produce ogni anno 1.150 kWh per ogni kW installato, in 20 anni avremo 69 MWh, con un risparmio di circa 30,36 tonnellate di CO2 in meno immesse nell’atmosfera e 12,9 tonnellate di petrolio equivalente non bruciate. Per una famiglia media di quattro persone la stima di spesa per l’energia senza impianto fotovoltaico è di circa 20.250 €, invece se scegliesse di dotarsi di un impianto di 3 kW il risparmio economico durante i 20 anni di vita dell’impianto, al netto della spesa senza finanziamenti, sarebbe indicativamente di 11.750 € a Padova, 13.250 € a Firenze, 15.000 € a Napoli e 16.500 € a Catania. Un risparmio decisamente considerevole, anche se i dati sono orientativi perché si basano su simulazioni di consumo, resa e redditività dell’impianto. Un programma di risparmio in linea con la filosofia green dell’azienda, protagonista nella produzione di sistemi hi-tech per l’involucro edilizio ad alta efficienza energetica e per lo sfruttamento dell’energia solare, che si impegna quotidianamente per contribuire alla salvaguardia dell’ambiente.

Ritorna all'Indice
Ultimo aggiornamento Venerdì 11 Gennaio 2013 21:56