Home Notizie Archivio 2013 Clpa: Ethernet sicuro con CC-Link
Clpa: Ethernet sicuro con CC-Link Stampa
Scritto da Administrator   

09 Gennaio 2013

Le capacità di CC-Link IE Field verranno ampliate con l’aggiunta di un protocollo di sicurezza conforme alla norma IEC 61508 SIL 3

CC-Link IE Field è stata introdotta nel 2009 per offrire prestazioni Ethernet Gigabit nel collegamento tra controller e dispositivi di campo quali I/O, inverter, HMI ecc. La CC-Link Partner Association (CLPA) ha recentemente annunciato che le capacità di CC-Link IE Field verranno ampliate con l’aggiunta di un protocollo di sicurezza conforme alla norma IEC 61508 SIL 3. I progettisti di sistemi potranno così prevedere due livelli di controllo, standard e di sicurezza, in una sola rete Ethernet aperta.

Altro vantaggio è che i dispositivi di sicurezza compatibili potranno essere collegati direttamente alla rete, il che implica meno costi e più flessibilità. Anziché implementare reti di sicurezza a se stanti, piuttosto costose, i progettisti potranno aggiungere alla rete CC-Link IE Field esistente i dispositivi di sicurezza di cui necessitano. Per garantire l’efficienza del controllo, i dispositivi sono gestiti da un apposito controller di sicurezza il cui funzionamento è indipendente da quello del controller principale di rete. John Browett, amministratore delegato di CLPA Europe, ha commentato: “CC-Link IE Field è una tecnologia all’avanguardia che pone CC-Link in vantaggio sul mercato, viste le sue prestazioni Gigabit. La posizione di forza raggiunta è mantenuta ancor più salda dalle funzionalità di sicurezza aggiuntive. Affidabilità e prestazioni rivestono un’importanza primaria in qualsiasi applicazione di sicurezza: scegliendo CC-Link IE Field i costruttori di macchine e i progettisti di sistemi avranno la consapevolezza di potersi aspettare una risposta immediata a eventuali emergenze”. Browett ha aggiunto: “Se anche la norma IEC 61508 non mira a eliminare completamente i rischi legati a un certo sistema, cerca di minimizzarli rispetto ai livelli di accettabilità stabiliti per l’applicazione. CC-Link IE Field è una soluzione di sicurezza flessibile, che soddisfa le esigenze di una vasta gamma di applicazioni, indipendentemente dal livello di rischio”. “Di solito, nel promuovere CC-Link utilizziamo l’appellativo “The Non-Stop Open Network”, per spiegare come le sue caratteristiche tecniche si traducano in vantaggi commerciali, in quanto la produttività viene mantenuta anche in condizioni operative difficile. Tuttavia, questa nuova tecnologia di sicurezza dimostra come a volte fermarsi sia importante quanto andare avanti”. Inoltre, le funzionalità di sicurezza dimostrano l’impegno profuso da CLPA nello sviluppo delle tecnologie alla base di CC-Link. CC-Link IE ha dato prova di costanti progressi. Lanciato nel 2007 per le trasmissioni in rete al livello dei controller (CC-Link IE Control), il protocollo è stato continuamente aggiornato da CLPA per offrire prestazioni Gigabit a tutti i livelli della gerarchia. A breve sono previsti ulteriori sviluppi, per esempio una rete Ethernet per il controllo del movimento. CC-Link è riconosciuta come la tecnologia principale all'interno del mercato asiatico, dove la richiesta di funzioni di sicurezza è in aumento: detto ciò, è chiaro che questa tecnologia verrà implementata anche dalle aziende europee che vorranno competere in una così importante regione del mondo.

Ritorna all'Indice
Ultimo aggiornamento Venerdì 11 Gennaio 2013 21:56