Home Notizie Archivio 2013 Schneider Electric – M168, controllori HVAC per il mondo OEM
Schneider Electric – M168, controllori HVAC per il mondo OEM Stampa
Scritto da Rodigari Mario   

19 Novembre 2013

Basati su controlli dedicati, rivoluzionano l'approccio alla progettazione, installazione e messa in servizio

Schneider Electric, leader globale nella gestione dell’energia e nelle soluzioni per il mercato manifatturiero industriale e civile, presenta la gamma di controllori per sistemi HVAC M168. Questi prodotti rivoluzionano l’approccio alle applicazioni HVAC dalla progettazione all’installazione fino alla messa in servizio e sono basate su controllori dedicati.


Componente chiave della soluzione è un software dedicato, SoHVAC, che permette di realizzare applicazioni complete attingendo ad una libreria di architetture testate, validate e documentate, utilizzabili senza particolare esperienza di programmazione.

La gamma M168 include controllori generici adatti ad applicazioni quali: gruppi di produzione acqua fredda, pompe di calore, unità compattate da tetto aria/aria, unità trattamento aria, climatizzatori, vetrine refrigerate e compressori a rack. Inoltre comprende controllori già preconfigurati che sono una soluzione completa dedicata a unità trattamento aria e gruppi di produzione acqua fredda (piccoli e medi chiller).

I vantaggi della nuova gamma M168:

Il massimo del confort sia per i costruttori e installatori che per gli utilizzatori finali: le e applicazioni realizzate con i controllori M168 sono caratterizzate da una grande robustezza, dalla semplicità di manutenzione, dal risparmio energetico e dal tangibile rapporto qualità / prezzo.

Riduzione del 50% del “Time to market” delle macchine: sono le soluzioni pre-programmate solo da parametrizzare grazie a blocchi funzione dedicati ad applicazioni complete, consentono di ridurre sensibilmente i tempi di progettazione e installazione delle macchine

Riduzione del 30% del consumo di energia delle installazioni: l’algoritmo predittivo di cui sono corredati tutti i controllori della gamma M168 fornisce un controllo innovativo della macchina, attraverso una gestione avanzata basata sulla “funzione predittiva”, che consente migliori performance nelle funzioni di regolazione PID, migliore resistenza ai disturbi e minore consumo energetico. Un ulteriore miglioramento delle performance operative si può ottenere tramite i function block applicativi di efficienza energetica

Riduzione del 15% dei tempi di cablaggio. I morsetti estraibili consentono di massimizzare i tempi di cablaggio e di ottenere un vantaggio competitivo in ogni fase di vita della macchina ottimizzandone i costi globali

Immediata integrazione delle macchine nelle architetture di Building Management System. Le numerose porte di comunicazione disponibili sui controllori consentono la semplice e immediata integrazione nei sistemi BMS. I controllori M168 sono certificati Bacnet (B.T.L Bacnet Testing Laboratories).

Ritorna all'Indice
Ultimo aggiornamento Martedì 19 Novembre 2013 22:05