Home Notizie Archivio 2013 Sysmac di Omron espande la sua scalabilità
Sysmac di Omron espande la sua scalabilità Stampa
Scritto da Rodigari Mario   

03 Maggio 2013

La nuova linea dei machine controller Sysmac di Omron Industrial Automation, denominata serie NJ3, comprende 2 CPU, a 4 e 8 assi e offre in questo modo piena compatibilità e scalabilità da 4 a 64 assi

La nuova linea dei machine controller Sysmac di Omron Industrial Automation, denominata serie NJ3, comprende 2 CPU, a 4 e 8 assi e offre in questo modo piena compatibilità e scalabilità da 4 a 64 assi. La serie NJ3 è completamente compatibile con i machine controller NJ5 (a 16, 32, 64 assi), usa lo stesso ‘tool’ di programmazione e configurazione - Sysmac Studio - e ha le stesse reti integrate EtherCAT per il machine controller e EtherNet I/P per la fabbrica. Al pari della serie NJ5, anche la NJ3 impiega l'ultimo processore embedded di Intel offrendo tutti i vantaggi dell'architettura della piattaforma Sysmac.

Completano la famiglia le CPU NJRobotics che gestiscono i robot Delta di Omron. Questa espansione della famiglia Sysmac permette di utilizzare l'architettura in sistemi di automazione che variano da un limitato a un elevato numero di assi tipico delle grandi macchine. Sysmac è una soluzione intelligente per la costruzione di macchine modulari che, grazie ai nuovi moduli NX, a breve vedrà integrata anche la parte sicurezza.

Il nuovo machine controller NJ301 per il controllo fino a 4 e 8 assi, amplia la serie NJ, un sistema hardware completamente riprogettato dotato di un potente processore Intel Atom ben collaudato per ambienti difficili, la cui versatilità consente di poter passare da una struttura rigida basata su Asic a un design incentrato sul software, completamente adattabile. Questa tecnologia ultra compatta, offre la massima flessibilità senza compromettere in alcun modo l'affidabilità e la robustezza tradizionali che ci si aspetta dai PLC di Omron.

Ritorna all'Indice
Ultimo aggiornamento Venerdì 03 Maggio 2013 21:43