Home Notizie Archivio 2013 CEI 0-21: Omron diventa Smart!
CEI 0-21: Omron diventa Smart! Stampa
Scritto da Rodigari Mario   

25 Gennaio 2013

CEI 0-21: Omron diventa Smart!

CEI 0-21 è lo standard italiano che apre la strada alle smart grid (reti intelligenti): soltanto gli inverter certificati, infatti, possono essere connessi alla rete elettrica nazionale. Questo standard, analogamente a quello tedesco VDE-AR-N4105, è stato creato per assicurare la stabilità della rete elettrica, un passo necessario in quei mercati, Italia e Germania prima di tutti, dove la produzione di energia elettrica da fonte rinnovabile ha conosciuto uno sviluppo estremamente veloce.

La possibilità di produrre energia da fonte rinnovabile e di immetterla nella rete elettrica nazionale ha condotto in poco tempo ad uno scenario impensabile fino a qualche anno fa: infatti ora, insieme ai tradizionali generatori di elettricità, concentrati in pochi impianti di grossa potenza, è comparsa una moltitudine di nuovi piccoli generatori.

Quindi il concetto di generazione diffusa è ora ben più tangibile rispetto al passato e con conseguenze non più trascurabili. Per la prima volta, infatti, può verificarsi l’inversione di flusso dell’energia: se prima l’energia fluiva sempre dalla rete di trasmissione a quella di distribuzione, oggi non è escluso che in alcuni casi possa accadere l’esatto contrario.

Inoltre, i generatori che utilizzano alcuni tipi di fonte primaria rinnovabile (eolica e fotovoltaica, in primis) non sono programmabili: ciò significa che non è possibile prevedere con esattezza quando e quanta energia elettrica verrà prodotta.

E’ evidente che in queste condizioni nascono problemi legati alla Sicurezza Elettrica Nazionale, da cui la necessità per le nazioni dove la produzione di energia da fonte rinnovabile è particolarmente diffusa, di adottare nuovi standard di connessione alla rete, che possano aumentarne la stabilità.

Il certificato CEI 0-21 è obbligatorio in Italia dal 1° Gennaio 2013. Omron, sempre impegnata al fianco degli utenti italiani, è tra le prime aziende a poter vantare il certificato di conformità alla CEI 0-21 per la famiglia di inverter KP100L!

Grazie alle nuove funzionalità, il KP100L è diventato un inverter smart, pronto per essere integrato nelle più moderne e avanzate smart grid. Due sono gli aspetti smart che ora il KP100L è in grado di supportare:

1. Controllo locale automatico: attraverso l’attivazione in automatico dell’appropriata funzionalità, l’inverter Omron è in grado di reagire alle instabilità della rete, con parametri adattabili alle richieste delle aziende distributrici di energia. Le nuove funzionalità incluse sono: insensibilità agli abbassamenti di tensione (LVFRT), capacità di fornire energia reattiva secondo le curve richieste, controllo in caso di sovra-frequenza, erogazione graduale della potenza attiva in seguito alla riconnessione alla rete.

2. Controllo da remoto in logica centralizzata: grazie all’avanzato protocollo di comunicazione integrato, l’inverter Omron è già in grado di ricevere comandi dal distributore e fornire quindi alla rete i richiesti livelli di potenza attiva e reattiva, contribuendo così alla stabilità della rete intelligente

Ritorna all'Indice
Ultimo aggiornamento Venerdì 25 Gennaio 2013 21:32