MAWR 8 PDF Stampa
Scritto da Rodigari Mario   

22 Dicembre 2012

MAWR 8, il nuovo nastro cera di Armor

Destinato alle stampanti a trasferimento termico di tipo Flat Head, il nuovo nastro di qualità cera, AWR 8, annunciato da Armor, è il frutto delle più recenti innovazioni di Armor e rappresenta uno dei nastri in cera più polivalenti della gamma AWR. Più precisamente, il nastro AWR 8 è compatibile con un’ampia varietà di etichette e può stampare tanto sulle carte non patinate porose quanto sulle carte patinate e i materiali sintetici. Il nastro è anche compatibile con la maggior parte delle etichette prestampate. Il nastro AWR 8 è stato progettato per stampare a bassa temperatura, caratteristica che consente di prolungare la durata delle testine di stampa. Il nastro è inoltre stampabile entro ampie aree di regolazioni energetiche, qualità che gli consente di poter sostituire i nastri concorrenti senza che sia necessario adeguare i parametri di stampa. Il nastro AWR 8 offre una resistenza superiore allo sfregamento, il che corrisponde, per fare un esempio, a qualche sfregamento in più tra due scatole. In questa gamma di prodotti, la cera AWX FH resta quella che offre la migliore resistenza. Tutte queste caratteristiche consentono al nastro AWR 8 di soddisfare la maggior parte delle esigenze dell’utente finale per le applicazioni di etichettatura standard, come lo stoccaggio, le etichette per il trasporto ecc., rendendo questo nastro un prodotto di prima scelta per nuove richieste di applicazioni, ad un prezzo veramente competitivo.

Ritorna all'Indice

 

09 Novembre 2012

Pilz: Nuovo Bollettino Ufficiale relativo alla Direttiva Macchine

Nell'edizione del Bollettino Ufficiale UE 2012/C 256/01, pubblicata il 24 agosto 2012, vengono elencate alcune nuove Norme armonizzate.

Il 24 agosto 2012 la Commissione Europea ha pubblicato un nuovo Bollettino Ufficiale sulla Direttiva Macchine. Il Bollettino include un elenco aggiornato delle Norme armonizzate secondo la Direttiva Macchine 2006/42/CE e i relativi riferimenti.

Il nuovo elenco sostituisce il precedente 2012/C 159-01 ed è stato pubblicato con il numero 2012/C 256/01.

 

Download:

Bollettino Ufficiale dell'Unione Europea 2012/C 256/01

Ultimo aggiornamento Sabato 22 Dicembre 2012 18:04