Home Notizie Archivio 2012 Autoware Mes in Bindi
Autoware Mes in Bindi PDF Stampa
Scritto da Rodigari Mario   

09 Novembre 2012

Autoware implementa un Mes in Bindi per ottimizzare la supply chain

Autoware, system integrator con un’ampia esperienza in ambito food & beverage, ha fornito a Bindi un sistema Mes che migliora la gestione della supply chain e del processo produttivo

Bindi aveva la necessità di misurare il rendimento della produzione per migliorare le performance aziendali in ambito Operation, supportando le iniziative di miglioramento continuo con strumenti di reportistica e consuntivazione e consentendo di alimentare il sistema Erp con dati in tempo reale. Autoware, system integrator con un'ampia esperienza in ambito food & beverage, ha fornito all'azienda la soluzione che cercava.

La soluzione

Il sistema Mes implementato da Autoware presso Bindi prevede un miglioramento complessivo dell'efficienza della Supply Chain, grazie a una maggior integrazione tra Shop Floor ed Erp, con conseguente maggiore disponibilità di informazioni basate su dati disponibili in tempo reale, a supporto delle decisioni operative e strategiche.

Nello specifico, gli obiettivi del sistema sono: garantire la tracciabilità e la rintracciabilità delle materie prime utilizzate e dei prodotti finiti; monitorare e migliorare la produzione sia in termini di efficienza (calcolo e valutazione di Key Performance Indicator e Overall Equipment Effectiveness), sia di controllo di processo (monitoraggio parametri di produzione, valutazione scarti, storicizzazione e analisi di guasti e fermi linea); migliorare la schedulazione settimanale della produzione nei vari reparti ottimizzando la saturazione delle linee e, soprattutto, l'allocazione del personale addetto alle produzioni.

Da marzo 2012 ad oggi sono stati rilasciati diversi moduli operativi per interfacciamento con Sistema Gestionale AX/Replica, gestione delle anagrafiche, gestione della distinta base + cicli, schedulazione della produzione, riordino materie prime e dispatching.

I vantaggi

Alcuni vantaggi in termini di efficienza produttiva sono già evidenti, nonostante il completamento del progetto sia previsto nei prossimi mesi. In particolare, si evidenziano: una riduzione dell'attività manuale di gestione dati sul sistema Erp grazie alla connessione automatica con il sistema Mes; l'integrazione della supply chain interna mediante la condivisione delle basi dati e l'interfacciamento in tempo reale dei vari sistemi coinvolti; l'unificazione delle schede prodotto e dei cicli lavorazione con eliminazione delle informazioni duplicate e miglioramento del ciclo di approvazione e manutenzione; il miglioramento della schedulazione della produzione e della saturazione nell'utilizzo delle risorse, sia in termini di macchinari sia di personale.

Altri benefici saranno ottenuti una volta completato il rilascio dei moduli Mes: un miglioramento dell'efficienza produttiva con aumento dell'Oee, dovuto soprattutto alla riduzione dei fermi macchina e a una migliore programmazione delle manutenzioni; una migliore gestione delle materie prime e dei semilavorati  e una riduzione degli scarti, grazie a una gestione ottimizzata degli approvvigionamenti delle linee dei magazzini e a una più accurata gestione dei magazzini di area. L'analisi degli scarti di produzione consentirà poi di migliorare l'intero processo produttivo, mentre un più dettagliato e specifico sistema di presa in carico delle materie prime e dei semilavorati permetterà di migliorare la tracciabilità dei prodotti.

Ritorna all'Indice
Ultimo aggiornamento Domenica 11 Novembre 2012 12:31