Home Notizie Archivio 2012 IKEA sceglie sicurezza e flessibilità per i propri impianti elettrici
IKEA sceglie sicurezza e flessibilità per i propri impianti elettrici PDF Stampa
Scritto da Rodigari Mario   

09 Novembre 2012

I perché della scelta del condotto a sbarre flessibile Canalis KDP per la distribuzione dell’illuminazione nel nuovo punto vendita IKEA di Catania

Per la realizzazione del nuovo punto vendita di Catania, IKEA ha scelto di adottare molteplici soluzioni tecnologiche innovative e Schneider Electric ha dato il proprio contributo, analizzando le richieste di IKEA relative agli impianti elettrici per poi offrire le migliori soluzioni ad oggi disponibili sul mercato in termini di qualità, sicurezza ed efficienza operativa.

Ciò è stato possibile anche grazie alla collaborazione ed al know-how delle aziende che concretamente andavano a realizzare l’impianto elettrico in cantiere.

In particolare, una delle esigenze su cui si è voluta focalizzare l’analisi ha riguardato la scelta della soluzione più semplice e sicura per la realizzazione dei circuiti che vanno ad alimentare i corpi illuminanti presenti nel negozio. Essa doveva dare ad IKEA un’elevata flessibilità impiantistica in tutta sicurezza ma nello stesso tempo non  doveva cambiare agli elettricisti le modalità di installazione e “la logica” alla base dell’impianto elettrico.

La soluzione è stata presto identificata in Canalis KDP: il condotto a sbarre flessibile di Schenider Electric.

KDP unisce in un unico prodotto tutta la sicurezza, la modularità e la semplicità tipica dei condotti sbarre con la flessibilità tipica di un cavo. Tale prodotto è particolarmente indicato per impianti sottopavimento (tipo nell’alimentazione di torrette per forza motrice) o per la distribuzione dell’illuminazione in controsoffitto: quest’ultima è l’applicazione realizzata in IKEA.

Ritorna all'Indice
Ultimo aggiornamento Venerdì 09 Novembre 2012 21:17