Home Notizie Archivio 2012 ABB: Pulsanti di emergenza serie compatta e modulare
ABB: Pulsanti di emergenza serie compatta e modulare PDF Stampa
Scritto da Rodigari Mario   

26 Ottobre 2012

ABB: Pulsanti di emergenza serie compatta e modulare

ABB arricchisce la sua offerta di dispositivi di comando con alcune tipologie di pulsanti di emergenza dal design innovativo, nella versione da 30 e 40 mm con funzione di rilascio “a rotazione”, “premere e tirare” e “a chiave”, sia nella serie modulare che compatta.

Tutti i dispositivi di arresto di emergenza delle serie da 30 e 40 mm di ABB sono conformi alle norme e certificazioni relative, inclusa la IEC60947-5-5. Le sei tipologie di pulsanti di emergenza modulari completano la serie esistente con le versioni 60 mm e 40 mm luminosi; tutta la gamma offre il grado di protezione IP66 soddisfacendo le più svariate richieste degli utenti finali.

 

Oltre alla tradizionale offerta componibile, ABB offre anche una soluzione integrata e affidabile: la serie compatta. Tale soluzione nasce dall’esigenza di ridurre gli spazi, diminuire i tempi di montaggio e contemporaneamente aumentare la sicurezza dei dispositivi; non ci sono componenti che necessitano di essere accoppiati o assemblati separatamente, mentre le funzioni sono raccolte in un’unica unità. La serie compatta comprende dispositivi da 30 mm e 40 mm con funzione di sgancio a rotazione, “premere-tirare” e rilascio a chiave. Tutti i pulsanti possono essere ordinati con uno o due contatti elettricamente separati, in dettaglio: 1 NC, 2 NC, 1 NA + 1 NC.

 

Tutta la gamma compatta offre la profondità del corpo sul retro quadro notevolmente ridotta (42 mm) a salvaguardia dello spazio, inoltre garantisce la pulizia dei contatti con l’azione autopulente, che consente di mantenere il collegamento elettrico sempre perfetto, anche dopo un uso prolungato in ambienti difficili. I pulsanti d’emergenza sono a prova di vandalismi, ciò significa che la funzione è sempre garantita, caratteristica fondamentale per le applicazioni in ambienti pubblici. Per tutte le tipologie dei dispositivi sono disponibili guardie di protezione, all’occorrenza lucchettabili.

La gamma include anche la cassetta CEPY1-5002 nata per rispondere alle esigenze di arresto d’emergenza in campo e a bordo macchina. Le dimensioni compatte, la grandissima robustezza e l’eccellente rapporto prezzo/prestazioni la rendono un prodotto molto interessante. La cassetta è composta da una custodia che contiene un pulsante di emergenza compatto con sgancio a rotazione 40 mm e 2 contatti NC. La custodia è progettata con doppia camera (separazione tra la parte dedicata al fissaggio e l’alloggiamento cavi). Queste caratteristiche rendono il prodotto immune alle infiltrazioni di qualsiasi natura. La scritta “Emergency Stop” è realizzata direttamente sulla custodia con tecnologia laser, rendendola praticamente incancellabile. Infine il grado di protezione offerto per tutte le tipologie è IP67 e IP69K, ideale per applicazioni in esterno e per macchine o impianti soggetti al lavaggio in pressione.

Ritorna all'Indice
Ultimo aggiornamento Domenica 11 Novembre 2012 15:42