Home Notizie Archivio 2012 EEMUA 191 Linee Guida Gestione allarmi
EEMUA 191 Linee Guida Gestione allarmi PDF Stampa
Scritto da Rodigari Mario   

06 Ottobre 2012

Gestione allarmi - EEMUA 191 Linee Guida - Problematiche e soluzioni

La gestione degli allarmi (Alarm Management) è oggi uno dei temi che nell’automazione industriale sta evolvendosi più rapidamente rispetto agli altri. Ciò si può attribuire ad alcuni fattori chiave che guidano l’attenzione verso questo tema: la riduzione dei rischi e la mitigazione delle conseguenze, la sicurezza del personale e dell’ ambiente, la necessità di migliorare e/o ottimizzare i sistemi di allarme presenti in impianto. In passato l’alarm management non era un tema così importante e delicato. Negli anni ‘60-‘70, era improbabile che un operatore dovesse occuparsi di più di 60-100 allarmi. Questi allarmi erano solitamente configurati usando apposite soluzioni hardware, ad esempio scatole di segnalatori luminosi per i diversi allarmi, che erano progettati e costruiti per essere altamente affidabili, con tuttavia la limitazione di essere relativamente costosi e decisamente poco flessibili. Il risultato finale di questa situazione fu la realizzazione di un sistema di allarme più generale, gestibile in funzione della quantità di allarmi che necessitavano di una pronta azione: ancora una volta, però, senza garanzia di flessibilità.

Oggi tutte le funzionalità previste da quei sistemi di allarme sono proposte da sistemi realizzati con PC, PLC/PAC, DCS e il software relativo, con caratteristiche di flessibilità, ridotte dimensioni, minori costi ed utilizzo di componenti software standard e aperti. Senza volerlo tuttavia, tutti questi vantaggi hanno portato a una crescita non intenzionale di sovraccarico di allarmi.

Questo stato di cose ha fatto sì che varie aziende abbiano iniziato ad affrontare il problema e a formare gruppi deputati alla ricerca di soluzioni , focalizzandosi sull’analisi e la cura di sistemi di allarme. Tra queste entità (che includono PAS, TiPS, ASM), EEMUA (Engineering Equipment & Materials Users’ Association) ha pubblicato diversi documenti sull’ argomento e tra questi EEMUA 191 "Alarm Systems- A Guide to Design, Management and Procurement" - 2007, "The Alarm Management Handbook" e "Alarm Management: Seven Effective Methods for Optimum Performance", focalizzati sui problemi riscontrati nelle industrie di processo e di produzione di energia. Nel seguito di questo documento, vedremo i principi generali di EEMUA 191 e le possibili applicazioni e conseguenze, in termini di sviluppo, implementazione e coordinamento.

Ritorna all'Indice
Ultimo aggiornamento Sabato 06 Ottobre 2012 15:50