Home Notizie Archivio 2012 Contratto Alstom per 800 kV
Contratto Alstom per 800 kV PDF Stampa
Scritto da Rodigari Mario   

30 Agosto 2012

Alstom: vince contratto da 400 mln in India per 800 kV

In base ai termini del contratto, Alstom fornirà valvole a tiristori per Uhvdc da 800 kV, 32 trasformatori convertitori, quadri isolati in gas e in aria da 400/220 kV, apparecchiature per sottostazioni, sistemi di comunicazione e di Supervisory Control And Data Acquisition (Scada). L'ambito dell'opera comprende: gestione complessiva del progetto, studi, progettazione, lavori di ingegneria, formazione, produzione, opere di ingegneria civile presso il cantiere, costruzione, collaudo e messa in servizio del cantiere. Le principali unità di Alstom coinvolte nel progetto saranno l'Hvdc Centre of Excellence di Stafford (Regno Unito) e le unità di Alstom Grid India. La sede italiana di Milano, attiva nella ricerca, progettazione, sviluppo e produzione di isolatori passanti a condensatore per qualsiasi tipo di applicazione, contribuirà al progetto producendo 6 passamuro 820 Kv DC e 6 passamuro 76Kv DC. "I recenti progressi tecnologici compiuti da Alstom nell'HVDC, dal Line Commutated Converter (LCC) da 800 kV al Voltage Source Converter (VSC), dimostrano l'impegno del Gruppo verso lo sviluppo continuo nel settore dell'energia ad altissima tensione- spiega Gre'goire Poux-Guillaume, presidente di Alstom Grid - siamo molto lieti di essere stati scelti da Power Grid India come una delle aziende leader mondiali nel settore della trasmissione dell'energia, in termini di visione e applicazione nel campo delle super-grid".

Ritorna all'Indice
Ultimo aggiornamento Venerdì 31 Agosto 2012 21:14