Home Notizie Archivio 2012 Switch livello 3 per le funzioni VLAN
Switch livello 3 per le funzioni VLAN PDF Stampa
Scritto da Rodigari Mario   

14 Agosto 2012

Rockwell Automation: Uno switch livello 3 per le funzioni VLAN

Rockwell Automation ha ampliato la famiglia di switch industriali Stratix 8000™ Allen-Bradley con un nuovo modello, ovvero Stratix 8300™, uno switch di livello 3 ricco di funzionalità. Il nuovo Stratix 8300 offre instradamento statico, dinamico, multicast e basato su criteri consentendo agli utenti la massima flessibilità nel creare architetture segmentate sicure per le applicazioni Ethernet industriali.

Il sistema operativo Cisco Catalyst, costituito da un set di funzioni e da un'interfaccia utente, fornisce l'integrazione coerente con la rete aziendale tramite strumenti familiari ai professionisti IT ma anche informazioni di diagnostica generali provenienti dal sistema Architettura Integrata di Rockwell Automation utilizzando in questo caso strumenti familiari ai responsabili e a tecnici di produzione.

Poiché le reti Ethernet continuano a svilupparsi in modo esponenziale all'interno degli impianti industriali, con nuove applicazioni riguardanti controllo assi, sicurezza e I/O, il traffico IP è aumentato notevolmente e risulta quindi fondamentale una corretta segmentazione della rete. Le reti VLAN sono pertanto come un'ottima soluzione per segmentare le reti in base alla funzione piuttosto che alla posizione all'interno dell'impianto. Lo switch Stratix 8300 dotato della funzionalità di livello 3 garantisce comunicazioni tra le reti segmentate per ottenere prestazioni migliori, sicurezza e protezione maggiori in caso di aumenti esponenziali del traffico in rete per eventi casuali o dolosi.

Una corretta segmentazione delle rete consente agli utenti di:

  • Superare i colli di bottiglia delle prestazioni di architetture centralizzate
  • Evitare l'elevato costo di espansione delle reti degli impianti quando si aumenta la produzione aggiungendo nuove macchine
  • Ridurre i costi e migliorare le prestazioni rispetto ai router basati su software
  • Assicurare una protezione per gli eccessi di traffico consentendo, al contempo, alle postazioni di lavoro di accedere alle risorse necessarie
Ritorna all'Indice
Ultimo aggiornamento Martedì 14 Agosto 2012 20:08