Home Notizie Archivio 2012 Siemens potenzia Centrale
Siemens potenzia Centrale PDF Stampa
Scritto da Rodigari Mario   

18 Marzo 20 12

Siemens potenzia centrale con 6 nuove turbine

Il settore Energia di Siemens fornirà due turbine a vapore e quattro turbine a gas per potenziare una centrale a ciclo combinato in Australia.
Ad acquistare l'impianto, situato a Mount Isa nello stato del Queensland, CTEC, fornitore di soluzioni a risparmio energetico con sede a Perth. Cliente finale è Diamantina Power Station Pty Limited, joint venture tra APA Group e AGL Energy Limited.
Grazie a questo potenziamento previsto per l'inizio del 2014, la capacità installata sarà pari a 242 MW, sufficiente a fornire elettricità pulita alle miniere gestite da Xstrata e alla popolazione locale. Il volume di ordini per Siemens è superiore a 150 mln di euro.
La centrale a ciclo combinato si troverà vicino la stazione a gas naturale di Mica Creek, alimentata da 12 turbine di dimensioni diverse che generano una capacità complessiva di 318 MW di energia elettrica.
Siemens si occuperà della progettazione generale dell'impianto, fornendo anche servizi di consulenza tecnica durante le fasi di costruzione e avvio del progetto. L’ambito di fornitura Siemens comprende due isole di potenza ciascuna composta da una turbina a vapore SST-400, due turbine a gas SGT-800 e due di recupero del calore (generatori di vapore HRSG).
La centrale, di due blocchi da 121 MW di potenza ciascuna,  sarà operativo, con molta probabilità, a inizio 2014, con il primo blocco disponibile alla fine del 2013 e il secondo blocco disponibile nei primi mesi del 2014.
Le centrali a ciclo combinato ad alta efficienza fanno parte del portfolio ambientale di Siemens, che ha registrato nel 2011 un fatturato pari a 30 mld di euro.

Ritorno all'Indice
Ultimo aggiornamento Domenica 18 Marzo 2012 10:39