Home Notizie Archivio 2012 Schneider Electric partecipa all'EnergyMed 2012
Schneider Electric partecipa all'EnergyMed 2012 PDF Stampa
Scritto da Rodigari Mario   

06 Marzo 2012

Schneider Electric espone soluzioni per la gestione dell'energia

Schneider Electric partecipa all'edizione 2012 di EnergyMed mettendo in primo piano alcune delle proprie soluzioni per la gestione dell'energia, partendo dalla presentazione delle stazioni per la ricarica dei veicoli elettrici, che oggi costituiscono una valida risposta ai problemi di inquinamento urbano.  
Per trasformare la rete in una rete intelligente, Schneider Electric ha sviluppato tutte le competenze necessarie a fornire una soluzione completa, comprendente soluzioni di ricarica e i servizi connessi in grado di offrire sicurezza, semplicità d'uso e intelligenza.

EVlink, la soluzione per la ricarica di veicoli elettrici studiata da Schneider Electric, offre molteplici opzioni che soddisfano ogni esigenza installativa, tra cui la ricarica in ambito domestico, parking oppure presso le stazioni di rifornimento carburante.  
Schneider Electric presenterà anche le soluzioni per la domotica, basate su protocollo standard KNX: semplici e accessibili a tutti, sono proposte in Kit già programmati e pronti per l'installazione.   Nello specifico il kit domotico KNX contiene tutto quello che serve per la gestione degli appartamenti: controllo luci e oscuranti, regolazione temperatura, gestione della sicurezza e dei carichi, il tutto in estrema semplicità gestibili anche da remoto mediante dispositivi portatili quali i-Pad e i-Phone e iPod touch.  
Particolare attenzione verrà riservata anche a prodotti e soluzioni dedicate all'energia fotovoltaica in applicazioni residenziali e del terziario.
La gamma SunEzy, che comprende apparecchi di potenza nominale compresa tra 2 kW e 6 kW in AC, si adatta a qualsiasi tipologia di installazione negli ambienti residenziali e terziari ed è realizzata con componenti che rendono l'installazione semplice e facilmente componibile.
I quadri stringa SunEzy sono precablati e costituiscono la connessione più sicura, affidabile e semplice tra pannelli ed inverter.  
Altre due novità presenti saranno ScadaLite e EzyLog , due sistemi per il monitoraggio e la gestione della manutenzione locale o remota di impianti fotovoltaici fissi o ad inseguimento. Il sistema è costituito da un apparato hardware installato in ciascun impianto e da un software di supervisione in grado di dialogare con più impianti contemporaneamente.
SCADA lite, in particolare, integra al suo interno un motore domotico che utilizza il protocollo di comunicazione KNX, l'unico standard mondiale aperto per la home & building automation conforme alle norme CEI EN 50090 e ISO/IEC 14543.
Ezylog comunica con inverter Schneider Electric della gamma SunEzy, SCADA lite comunica in aggiunta con gli inverter di potenza GT250E, GT500E, GT630E.

Ritorno all'Indice
Ultimo aggiornamento Martedì 06 Marzo 2012 07:42