Home Notizie Archivio 2012 Ipack-Ima 2012: le novità Bosch Rexroth
Ipack-Ima 2012: le novità Bosch Rexroth PDF Stampa
Scritto da Rodigari Mario   

25 Febbraio 2012

Bosch Rexroth rinnova la partecipazione a Ipack-Ima

Uno dei più importanti appuntamenti internazionali nel settore delle tecnologie di packaging, confermando la sua strategia di realizzazione di sistemi e soluzioni orientati al mercato di riferimento e in linea con i nuovi standard qualitativi di sicurezza e riduzione costi.
Fra le novità, Rexroth propone la soluzione di automazione IndraMotion for Packaging nella nuova versione di software 12 con numerose funzioni aggiuntive. Con questa nuova versione, gli utenti possono programmare anche la robotica comodamente nello stesso ambiente PLC, secondo lo standard IEC 61131-3.

I controlli hanno interfacce Multi-Ethernet così come i drives, compresi i nuovi IndradriveMi, gli azionamenti con motore integrato. Questa piattaforma permette di ridurre i tempi di engineering e i costi per i costruttori di macchine, che possono così offrire la soluzione più efficace in base alle diverse esigenze dei clienti.
Grazie all'interfaccia Multi-Ethernet, con i servocomandi decentralizzati, l'IndraDrive Mi Rexroth crea i presupposti per un engineering veloce, per la realizzazione di macchine modulari e sicure. In questo modo i costruttori di macchine possono realizzare diverse strutture di automazione, utilizzando un unico e potente hardware. Ciò semplifica sensibilmente l'aspetto logistico della gestione delle parti di ricambio. Il collegamento diretto di componenti Ethernet all'azionamento riduce ulteriormente la necessità di cablaggio. La funzione di sicurezza certificata STO (Safe Torque Off), integrata nell'azionamento, aumenta il livello di libertà per la modularizzazione nell'ambito della meccanica.
Rexroth presenta la nuova guida a sfere su rotaia NRFG che, grazie alla scelta del materiale e alla sua realizzazione, risulta particolarmente adatta all'impiego in ambienti di produzione ad elevata umidità. La guida a rotaia profilata e i pattini a sfere sono realizzati completamente in acciaio resistente alla corrosione, in conformità alla norma DIN EN 10088, e in materie plastiche certificate secondo le direttive 2002/72/CE e FDA21CFR. Le guide a sfere su rotaia NRFG, offerte in cinque grandezze costruttive, resistono in modo duraturo anche ad un'umidità dell'aria relativa superiore al 70%, e a temperature superiori a 30° C.

Visita il sito: http://www.boshrexroth.it/

Ritorno all'Indice
Ultimo aggiornamento Sabato 25 Febbraio 2012 13:15