Home Notizie Archivio 2012 Nuova struttura commerciale di Datalogic
Nuova struttura commerciale di Datalogic PDF Stampa
Scritto da Rodigari Mario   

16 gennaio 2012

Il Gruppo Datalogic inizia il 2012 con il debutto della nuova struttura commerciale mondiale

La nuova struttura commerciale integra Datalogic Scanning, Datalogic Mobile, Enterprise Business Solutions ed Evolution Robotics Retail nella nuova divisione Datalogic ADC (Automatic Data Capture).
Questa importante decisione per lo sviluppo commerciale consolida gli effetti dei grandi investimenti effettuati finora dal Gruppo Datalogic nel mercato dell’acquisizione automatica dei dati (ADC) e conferma la posizione di leadership della società a livello mondiale sul piano dell’innovazione e dei servizi.

Le quattro unità integrate mettono a fattore comune le rispettive risorse per rispondere alla esigenze di mercato con prodotti e soluzioni che garantiscano qualità, flessibilità, efficienza e il massimo livello di soddisfazione del cliente.
Bill Parnell, già CEO di Datalogic Scanning e Datalogic Mobile, assume ora la responsabilità della nuova divisione nel ruolo di CEO di Datalogic ADC e commenta: “Questo riallineamento, che  integra le migliori practice di quattro importanti business unit, ci consente di presentarci al cliente con un’interfaccia unica e fa di Datalogic l’unico attore in grado di offrire una gamma completa di prodotti e soluzioni per soddisfare tutte le necessità del cliente per quanto riguarda le applicazioni ADC.”
Il CEO del Gruppo Datalogic, Mauro Sacchetto ha affermato: “Questa decisione gioca un ruolo fondamentale nella strategia di crescita del Gruppo Datalogic. La nuova divisione Datalogic ADC valorizza la nostra focalizzazione sul mercato della raccolta automatica dei dati, mettendo a disposizione dei nostri clienti un unico punto di riferimento per accedere alla più completa gamma di soluzioni sul mercato. Questo accresce significativamente la nostra competitività e costituisce un fattore vincente per i grandi mercati omogenei come quelli del retail, della produzione, e i settori dei trasporti e della logistica.”
La richiesta di un approccio uniforme alle soluzioni ADC in questi mercati è in costante aumento. Nei Paesi emergenti, dove il mercato dell’automazione e dei sistemi intelligenti si sta espandendo rapidamente, sono fattori chiave anche la flessibilità e la mobilità. L’integrazione consentirà a Datalogic di mettere a disposizione la propria conoscenza ed esperienza a diversi settori industriali, per creare un’offerta di grande valore per i clienti.

 

Ritorno all'Indice
Ultimo aggiornamento Lunedì 16 Gennaio 2012 14:11