Home Notizie Archivio 2011 A lezione in Tenaris
A lezione in Tenaris PDF Stampa
Scritto da Rodigari Mario   

Una nuova iniziativa promossa da Tenaris Dalmine per rafforzare la collaborazione con le università e sostenere i giovani talenti del territorio

Non più solo lezioni in aule universitarie, ma grazie all’iniziativa promossa da TenarisDalmine in collaborazione con l’Università degli Studi di Bergamo, anche l’opportunità di incontrare direttamente rappresentanti di una delle realtà produttive più significative del territorio e poter così assistere ad una presentazione tenuta da esperti ed applicata ad un caso reale.

Per una trentina di studenti del corso di Industrial Organization della Facoltà di Ingegneria Gestionale, il 16 novembre si sono aperte le porte di TenarisUniversity, centro di formazione all’avanguardia per tutto il personale di Tenaris.

Al centro dell’incontro con gli studenti di Industrial Organization, l’applicazione degli elementi di Production Efficiency ad un caso reale sviluppato in TenarisDalmine relativo al consumo di gas naturale in azienda e alle azioni di pianificazione industriale che consentono di ottimizzarlo. Due ore di lezione in lingua inglese tenute dal Direttore Regionale del Planning, Marco Geneletti, e dai suoi due collaboratori Paolo Tironi ed Alberto de Giuli, esperti rispettivamente di marketing ed industrial management control.

Un’iniziativa pilota che ha raccolto pareri molto positivi tra i partecipanti, tanto che Tenaris ha già in programma un secondo incontro il 5 dicembre, sempre all’interno del proprio stabilimento di Dalmine. Questa volta saranno coinvolti gli studenti di Ingegneria Meccanica dell’Università degli Studi di Bergamo con una lezione sui processi di Laminazione, uno degli ambiti su cui si focalizzano anche gli studi del Centro di Ricerca e Sviluppo Tenaris di Dalmine.

“Un’occasione per rafforzare il dialogo con un mondo accademico in cui Tenaris crede molto, bacino di giovani talenti che rappresentano non solo il futuro delle aziende, ma anche la crescita di un paese”, ha spiegato Patrizia Bonometti, Direttore Risorse Umane, aggiungendo che, “Tenaris, operando in un contesto fortemente competitivo, deve sapersi differenziare come punta d’eccellenza. “Per questo motivo investiamo costantemente nella formazione e nello sviluppo delle persone, il reale motore di differenziazione di un’azienda”.

Ultimo aggiornamento Domenica 27 Novembre 2011 21:29