Home Notizie Archivio 2011 SIEMENS: Firmato in Siria contratto da 305 mln di euro
SIEMENS: Firmato in Siria contratto da 305 mln di euro PDF Stampa
Scritto da Rodigari Mario   


Siemens: Firmato in Siria contratto da 305 mln di euro

Il gruppo industriale tedesco Siemens ha firmato ieri un contratto da 305 milioni di euro con la Siria per l'ampliamento e il riammodernamento di una centrale elettrica a nord di Damasco, secondo quanto scrive l'agenzia ufficiale siriana Sana. Una serie di sanzioni adottate dall'Unione europea contro il regime siriano per la repressione delle proteste ha colpito finora il settore bancario e quello petrolifero, proibendo ogni importazione di greggio siriano in Europa a partire dal 15 novembre e investimenti nel settore petrolifero, ma senza fare cenno ad impianti per la produzione di elettricita'.

Il contratto firmato dalla Siemens riguarda la centrale di Nassiriya, che funziona a gas e a combustibile liquido. Il ministro dell'elettricita' siriano, Imad Khamis ha detto che il "progetto rientra in un piano per rigenerare e stabilizzare la rete di distribuzione nel Paese''.

 

Info dal sito http://www.focusmo.it

Ritorno all'Indice

Siemens: Firmato in Siria contratto da 305 mln di euro

Ultimo aggiornamento Domenica 20 Novembre 2011 20:17